Tutto ciò che fa l’oro è di riflettere la distruzione delle monete

 

In un’intervista registrata a Zurigo, Fabrice Drouin Ristori, fondatore e direttore di Goldbroker.com ha intervistato Egon von Greyerz.

Il fondatore di Goldswitzerland.com e membro del consiglio di amministrazione di Goldbroker.com spiega perché è importante possedere dell’oro fuori dal sistema bancario e perché l’oro non è in una bolla.

 

 

 

I 5 punti fondamentali da ritenere in questa intervista:

1 – E’ molto importante possedere dell’oro e dell’argento fisico e non dell’oro “cartaceo” o sotto forma di certificati perché il mercato dell’oro cartaceo è cento volte più grande rispetto a quello fisico. C’è un’enormità d’oro e d’argento sotto forma di certificati coi governi – governi di tutto il mondo – che ne hanno circa 30 mila tonnellate. La maggior parte invece non ne ha affatto, l’avranno prestato alle bullion banks ed alle banche d’investimento e dunque non c’è tanto d’oro disponibile come invece pretendono le banche e le banche centrali. Il giorno in cui gli investitori vorranno reclamare la consegna dell’oro cartaceo non ce ne sarà abbastanza per soddisfare la richiesta.

 

2 – Serve detenere il proprio oro al di fuori del sistema bancario perché siamo in una grave situazione dove i governi falliscono e anche numerosi gruppi bancari potrebbero fallire. Non abbiamo mai avuto nella Storia una situazione simile dove ogni governo importante era virtualmente in fallimento e con il sistema bancario mondiali anch’esso in fallimento.

 

3 – Aumento del deficit e dunque della creazione di moneta: la creazione di moneta distruggerà le valute, tutte al ribasso nell’ultimo secolo. Hanno perduto dal 97 al 99% in rapporto all’oro negli ultimi 100 anni, hanno perso l’80% in rapporto all’oro negli ultimi 12 anni. Non resta più molta strada per arrivare a raggiungere il 100%, e succederà. Allora la creazione incessante di moneta avrà completamente distrutto le valute creando così l’iperinflazione

 

4 – L’oro non è in una bolla. Tutto ciò che fa l’oro è di riflettere la distruzione delle monete cartacee. Dovete osservare la curva all’inverso: in questo modo vedrete le monete calare anzichè l’oro salire. Non è l’oro che sale, è il dollaro, l’euro e la sterlina che scendono. E questo continuerà.

 

5 – Solo l’1% degli investitori possiede dell’oro, quasi nessuno possiede dell’oro in realtà, ciononostante l’oro è cresciuto negli ultimi 12 anni, è quintuplicato, sestuplicato, settuplicato in relazione alle monete. Solo l’1% degli investitori possiede dell’oro.
 

Speak Your Mind

*