Oro fisico per schiacciare il mercato dell’oro cartaceo

King World News ha intervistato una delle legende del mercato dell’oro, Keith Barron. Quest’ultimo è un notevole consulente delle companie aurifere più importanti in tutto il mondo oltre alle istituzioni di mediazione. Barron è anche il protagonista di una delle più grandi scoperte d’oro della storia.

Ecco la risposta di Barron per quanto riguarda la futura corsa all’oro.” Si certo, a breve lo sarà. Ho incontrato una persona la settimana scorsa, non posso rivelare il suo nome perché molti ascoltatori lo conoscono, e quindi mi disse: Guarda, non siamo ancora alla prima fase”. Pensa che l’oro verrà quotato tra 3500$ e 5000$. Sentiamo troppa gente dire che l’oro è solo una bolla, ma è colpa dei media sopratutto di CNBC. Ogni volta che il prezzo dell’oro aumenta di centinaie di dollari, parliamo subito di nuova bolla dell’oro. Ma non è una bolla perché l’americano medio non compra”.

Prosegue Keith Barron: “Mi ricordo quando l’oro aveva toccato veramente una specie di bolla del mercato essendo quotata fino a 50$ per giorno, ciò che rappresentava tanti soldi all’epoca. La genre faceva la coda il lungo della strada fuori dalla banca di Nuova Scozia, dove un gran numero di vendite d’oro furono organizzate (…) Nella fila, la gente vendeva e comprava i biglietti per potere entrare in banca più veloce e comprare dell’oro. Oggi non siamo in un delirio del genere ma ce ne avviciniamo. Il governo americano, come lo sappiamo tutti, sta truccando i propri conti finanziari oltre alle cifre dell’inflazione. Chiunque compra all’alimentazione o alla stazione di servizio sa che i prezzi aumentano ogni giorno…

Questo sta per continuare, lo vedremo anche in Spagna. Per i governi, l’unico modo di creare lavoro ed assumere le spese importanti resta la stampa moneta. Si tratta di un atteggiamento molto inflazionista e ciò porterà l’oro e l’argento ben più alto.

(…) Quello che vorrei fare oggi, è solo comprare oro fisico e custodirlo. Allora conservatelo in attesa della prossima crisi che attraverseremo prossimamente. Posso dire che il prezzo dell’oro sarà quotato tra i 2000$ ed i 2500$ quest’anno. I catalizzatori del mercato toro saranno al centro dei prossimi eventi internazionali. Già, avete visto che la crisi del debito greco sta esplodendo e la Francia ha perso la tripla A. La situazione economica e quella finanziaria sono davvero pazzesche. L’unica soluzione per liberare sotto cauzione questi differenti paesi sarebbe stampare più moneta”.

A breve, vedo probabilmente una rottura tra i mercati fisici dell’oro e dell’argento ed il mercato cartaceo. Bisogna richiedere una consegna fisica di un importantissimo acquisto perché tutti possano rendersi conto che l’oro e l’argento fisico non sono nei cassaforti delle banche”.

Colloquio realizzato da Eric King per King World News

 

Speak Your Mind

*