Old Sovereign (vecchia Sovrana) – Moneta d’oro inglese

Emessa per la prima volta nel 1489 dal re d’Inghilterra Enrico VII, la moneta d’oro Sovrana (Sovereign in inglese) ha cominciato ad essere emessa regolarmente dal 1817.

Il Sovrano d’oro, utilizzato in parecchi paesi all’epoca, simboleggia la potenza politica e commerciale della Gran Bretagna nel XIXo secolo. Si tratta di una moneta fra le più ricercate tanto da numastici quanto da investitori.

Caratteristiche di una Old Sovereign

Dritto: Effigie del Sovrano

Verso: San Giorgio che uccide il drago

Peso: 7,988 gr

Peso netto: 7,317 gr

Intraseco: 916,666/1000

Diametro: 22,05 mm

Millesimo: dal 1817 fino al 1932

Questa moneta d’oro inglese ha un valore nominale di 1 lira sterlina (20 shillings).

Il primo Sovrano del 1489 rappresentava Enrico VII sul dritto mentre una rosa (simbolo dei Tudor) e lo scudo reale fossero sul verso. Cinque altre monete sono state emesse durante il regno di Enrico VII, ognuna di loro con un dritto ed un verso differente.

Nel 1817, è il disegno di Benedetto Pistrucci rappresentando San Giorgio uccidendo un drago che apparisce sul verso del Sovrano. Altre tipologie di verso sono state utilizzate, specialmente durante i regni di William IV, Vittoria, Giorgio IV ed Elisabetta II. Sul dritto, ritroviamo l’effigie del Sovrano che regna (George IV, William IV, Vittoria, Eduardo VII, Giorgio V).

Quotazione del vecchio Sovrano

La valutazione della Sovrana in oro inglese è generalmenete abbastanza alta.