Glossario finanziario

Comprareoro.net mette a vostra disposizione un glossario finanziario per una migliore comprensione dei mercati finanziari.

A – B – C – D – EFGH – I – J – K – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – X – Y – Z

E :

Etalon-or (gold standard) : Sistema monetario in cui l’unità  di conto  corrisponde ad un peso fisso di oro. Tutte le emissioni in moneta avevano come contropartita un peso d’oro, impedendo così l’emissione arbitraria di moneta da parte del governo. Nixon, Presidente americano, ha posto fine a questo sistema il 15 agosto 1971.

F :

Family office :Servizio, messo a disposizione per lo più da banche private, che permette di conservare, gestire e trasmettere di generazione in generazione i patrimoni di famiglia.  Tale servizio è proposto ai clienti più ricchi, in possesso di almeno 10 milioni di euro.

Fenêtre de l’or (Gold Windows): Quando si ricorreva al sistema monetario Gold Standard, la finestra dell’oro rappresentava il profitto che uno Stato poteva ottenere  scambiando i propri dollari in oro. In effetti tale sistema comprava 33 dollari e ne poteva rivendere 32 sul mercato privato.

G :

Goldbug :un investitore, credendo fermamente che l’oro sia una risorsa affidabile (come durante il sistema Gold Standard), pensa che il valore dell’oro continuerà ad aumentare col tempo e che l’oro lo salverà da ogni sorta di inflazione.

H :

Hedge fund : Fondo di investimento privato che ricorre a procedure finanziarie complesse per gestire il capitale ( note come speculazione, scommesse al ribasso…). Il denaro in questione ha basso tasso di liquidità  e le riserve sono in generale rischiosi con rendimento atteso in cambio abbastanza grande.

M :

M3 : Corrisponde ad un aggregato monetario. Tali aggregati permettono di stimare la massa monetaria  in circolazione. M3 comprende così gli aggregati monetari M1 e M2.

M1 indica le banconote, le monete e i depositi a vista.

M2 include M1 più i depositi a termine uguale o inferiore di 2 anni, così come i depositi provvisti di un avviso di rimborso inferiore o uguale a 3 anni (ex. CODEVI, LIBRETTO A).

M3 corrisponde a M2 più i titoli negoziabili sul mercato monetario emessi da un istituto finanziario e il cui grado di liquidità è elevato e comporta pochi rischi di perdita di capitale in caso di liquidazione (ex. Le obbligazioni)

P :

Prospectus : documento ufficiale con valore legale, obbligatorio e valido per la SEC, descrittivo di tutte le caratteristiche che un investitore devono conoscere sulla natura di un titolo o di un bene, prima di investire.

S :

SEC : Security Exchange Commission, autorità pubblica incaricata di sorvegliare  il rispetto delle regole  vigenti sul mercato della finanza americano.  E’ l’equivalente in Italia dell’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari.

Short, shorter : Scommessa sul ribasso di un’operazione, tale intervento va effettuato allo scoperto e obbligatoriamente, a breve termine. In altre parole, il trader acquista un titolo senza sborsare liquidità e lo rivende. Se il titolo ha subito una perdita, allora intasca la differenza, se è aumentato dovrà invece pagarla ( più il valore dell’azione se l’operazione è stata effettuata allo scoperto)

Squeeze market, strangolamento del mercato: si verifica su un mercato in crescita, quando i titolari di titoli a breve termine sono obbligati a riscattare la loro posizione per non perdere troppo denaro.